RICETTA GNOCCHI DI PATATA E ZUCCA CON TARTUFO NERO BRUMALE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
800g di polpa di zucca
400g di patate farinose24
300g di farina
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di noce moscata
2 cucchiai di olio
1 cipolla di tropea
80g di Tartufo Nero Brumale Nero di Cognaro
PREPARAZIONE
GLI GNOCCHI
Bollite le patate e la zucca finchè non raggiungono la consistenza ideale per essere schiacciate. Quindi amalgamate per bene l’impasto aggiungendo sale, noce moscata e un pizzico di pepe.
Aggiungete gradatamente la farina, impastando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo ma morbido.
La quantità di farina può variare in base alla purea di zucca e patate, se vi sembra poca aggiungetene ancora un po’, senza esagerare, altrimenti gli gnocchi induriranno troppo in cottura: il panetto lavorato deve risultare comunque abbastanza morbido.
Prendete dei pezzi di impasto e formate dei cordoncini poi tagliate con un coltello gli gnocchi della lunghezza di circa 1.5 cm.

IL CONDIMENTO
Una volta ottenuti gli gnocchi, mentre si mette a bollire l’acqua per cucinarli, si prepara un soffritto con olio, la cipolla tagliata a fette e una foglia di salvia.
Quando la cipolla prende colore, si spegne la fiamma e si butta il tartufo grattuggiato perchè venga scottato (non cotto!).
SERVIRE IN TAVOLA
A questo punto buttiamo gli gnocchi nell’acqua bollente: quando verranno a galla si rimuoveranno un po’ per volta dalla pentola e li si unirà al sughetto preparato, ottenendo una vera prelibatezza.
×